13
Apr

Ricettario del barbecue – Focaccia spinaci e gorgonzola

Ricettario del barbecue – Focaccia spinaci e gorgonzola.

Segui sul nostro blog i consigli di cottura al barbecue, ricette, curiosità, utilizzo degli accessori. Ogni settimana proponiamo una golosa ricetta preparata al barbecue. In collaborazione con I signori del barbecue e Broil King Italia.

Da buoni italiani…. pizza e focaccia non possono mancare!!!

Focaccia spinaci e gorgonzola.

Focaccia con spinaci e gorgonzola

Cottura indiretta/Calore medio
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Per 4 persone

Ingredienti
200 gr. di spinaci in foglia
200 gr. di gorgonzola a pezzetti
40 gr. di pinoli
uno spicchio di aglio
600 gr. di pasta per pizza
sale
olio extravergine di oliva

Appoggiamo la pasta per pizza su un piano di lavoro infarinato e la stendiamo con la punta delle dita cercando di lavorarla il meno possibile.
Adattiamo la dimensione dell’impasto alla teglia che useremo per cuocerla.
Versiamo un filo d’olio nella teglia (noi preferiamo le leccarde usa e getta) e appoggiamo la pasta per pizza. La sistemiamo bene soprattutto agli angoli e pratichiamo con un dito dei piccoli solchi che accoglieranno il ripieno. Sistemiamo il gorgonzola nei solchi.

Nel frattempo laviamo bene le foglie di spinaci, eliminiamo l’acqua in eccesso e li mettiamo in una leccarda usa e getta leggermente unta. Appoggiamo sugli spinaci uno spicchio di aglio in camicia.
Aggiustiamo di sale. Poniamo la leccarda nel barbecue già caldo (180° – 200°) per 14 minuti con cottura indiretta senza mescolare.

Tostiamo leggermente i pinoli in un contenitore da forno sempre nel barbecue per 4 – 5 minuti. Non devono colorirsi troppo, solo “sudare”.

Cuociamo la focaccia nel barbecue per 25 minuti (180°- 200°) mantenendo il coperchio chiuso.
A cottura ultimata togliamo la focaccia dal barbecue, completiamo con gli spinaci e cospargiamo con i pinoli tostati.

 

Curiosità!

Pane, pizza e lievitati.

Pane, pizza e lievitati in genere vengono associati a una cottura in forno. Raramente si pensa di poter cuocere ogni tipo di impasto lievitato, dolce o salato,  con ottimi risultati utilizzando il proprio barbecue!

Oltre al piacere di sfornare gustosi lievitati salati e sfiziosi fingerfood davanti agli ospiti non dimentichiamo la praticità di evitare l’utilizzo del forno in giornate calde… Per non parlare del sapore e della fragranza di preparazioni che possiamo gustare  appena tolte dal barbecue!

L’umidità che circola all’interno del barbecue favorisce una cottura uniforme. Anche la cottura del pane e della pizza saranno vere e proprie esperienze del gusto. Il profumo del pane fatto in casa è una delle più seducenti  sensazioni olfattive che abbiamo in mente.

Chi produce in casa il proprio impasto utilizzando la pasta madre sa quanto sia necessario rinfrescare il lievito per mantenerlo vivo e ottenere una dose per realizzare il pane.

Grazie alle temperature raggiungibili con il barbecue (oltre 300°C – molto superiori a quelle dei forni casalinghi) la pizza risulta croccante e l’impasto soffice e ben cotto, tanto da ricordare le preparazioni dei migliori pizzaioli.

Prova anche:

Hamburger con i funghi.

Salmone marinato allo zenzero

Stuzzichino di scamorza e guanciale al pesto

Rotolo di salmone e zucchine grigliate

Ricottine al limone con asparagi, olive taggiasche e fragole

Costolette di maiale alla mediterranea

Spiedini di sogliola con coulis di pomodoro

Banane al barbecue con pepe e cannella